mercoledì, 8 Dicembre 2021
vueling
vueling

Vueling: nuovi voli per l’estate 2016 e un servizio clienti rinnovato

Questo è stato l’anno dei record per Vueling in Italia, nonostante l’incendio all’aeroporto di Fiumicino abbia creato dei disservizi sui quali la compagnia, si è affrettata a spiegare, che sta lavorando affinché non accada mai più. In ogni caso, ha registrato più di 100 voli in partenza al giorno e un milione e cento passeggeri trasportati da metà giugno a metà settembre, solo per parlare di estate. Low cost o meno che sia, ormai è davvero difficile stabilirlo, come ha confermato lo stesso Alex Cruz, Presidente e AD di Vueling, il quale ha parlato di un gruppo dei cieli che aspira solo ad offrire un servizio di qualità superiore ed una esperienza di viaggio il più confortevole possibile. Che poi la filosofia sia differente dalle classiche compagnie a basso costo è evidente. Ha inserito la classe Business, vola nei principali aeroporti, lavora a stretto contatto con le agenzie di viaggio ed ha inserito voli di connessione. In più, per i viaggi di corto raggio, sta lavorando ad una vera e propria riconversione industriale, ad una formula che sia vantaggiosa per il cliente finale e per lo stesso brand.

vueling

Ad oggi Vueling presenta 118 rotte totali nello Stivale e solo 66 sono da Fiumicino, ma dopo i problemi della scorsa estate punta soprattutto a rinnovare il servizio clienti, con una assistenza in tutte le fasi del viaggio. L’idea è quella di fare in modo che ci siano in tempo reale tutte le info sullo stato del volo con strumenti di facile consultazione, a cominciare dalle app. Un proposito è quello di nominare un direttore del servizio clienti e investire su risorse interne ed esterne. Aumenteranno anche le assunzioni e di queste, un centinaio, riguarderanno gli italiani.
L’impegno è quello di lanciare la settima stagione consecutiva di crescita per l’estate 2016 con un totale di più di 400 rotte dirette e aggiungere su Roma-Fiumicino 2 aeromobili, che così saranno 11.
Da Roma, per la prossima bella stagione ci saranno 13 nuove rotte, con costi a partire da 29,99 euro verso la Scandinavia. Si volerà verso Stoccolma, Copenaghen e Oslo. Alla volta del Regno Unito, si aggiungeranno Edimburgo e Manchester. Ancora, per l’est Europa, punta a Tallin, Kiev e Riga e per la Svizzera con voli verso Zurigo e Ginevra. Con Vueling sarà, infine, facile giungere a Fuerteventura e Tenerife alle Canarie e a Calamata in Grecia.

About Francesca Spanò

Giornalista, Autrice Televisiva e Travel Writer. Ha iniziato scrivendo per il giornale L'Ora, la Sicilia, il Giornale di Sicilia per poi approdare a Sky, dove si è dedicata principalmente alla ideazione, scrittura e realizzazione di documentari di viaggio. Nel mondo del web è arrivata nel 2009. Da allora è stata blog manager di goolliver.com, mondoviaggiblog.com, viaggifantastici.com. Collabora con il Messaggero Viaggi, Expedia, Travelglobe, Neos Air-Alpitour, Elle, Confidenze e Starbene. Per National Geographic (White Star), è stata tra le autrici del libro "Viaggi nella natura Straordinaria - 53 destinazioni che toccano l'anima" raccontando di Thailandia, Messico e Colombia.

Leggi anche

Sal De Riso in Costa D’Amalfi, tra luoghi del cuore e gastronomia gourmet

Un weekend da Sal De Riso in Costa D’Amalfi è uno spettacolo per gli occhi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *