giovedì, 25 Aprile 2019
Home » Europa » Disneyland Paris e gli eventi per il Natale 2015: è tempo di sorrisi
natale disneyland

Disneyland Paris e gli eventi per il Natale 2015: è tempo di sorrisi

Disneyland Paris e gli eventi per il Natale 2015: è tempo di sorrisi
5 3 votes

Nonostante tutto la vita deve continuare. Il cuore zoppica un po’ ma si avvicina il periodo più bello dell’anno e i bambini, che rappresentano il futuro di tutti, non possono essere delusi. Così i cancelli di Disneyland Paris si sono spalancati da qualche ora, non dimenticando le stragi di Parigi ma portando avanti la filosofia stessa del parco divertimenti più amato al mondo: c’è un microcosmo di magia dove rifugiarsi e dove sentirsi felici. Sempre. I personaggi più famosi e i principi e le principesse, hanno pensato ai più piccoli anche nei giorni di chiusura dopo gli attentati, giocando con loro all’interno degli alberghi, ma ora è tempo di inaugurare la stagione natalizia, seppure con meno enfasi di quanto si pensava.

castello bella addormentata

A Disneyland Paris il Natale dura due mesi, dal 7 novembre 2015 al 7 gennaio 2016 e se gli addobbi  a tema, la neve finta su Main Street, U.S.A.® e il gigantesco albero di Natale di 24 metri ricordano l’importante ricorrenza in ogni angolo, non mancano gli appuntamenti speciali. Principesse e i Principi Disney festeggiano la magia dell’inverno con uno spettacolo emozionante, la parata Disney diventa ancora più particolare e i protagonisti del successo Disney Frozen – Il Regno di Ghiaccio cantano con gli ospiti le canzoni più note della pellicola.

L’albero, la parata, Babbo Natale, Frozen e Merida

natale disneyland

Tra le news da non perdere di sicuro c’è l’incontro, tre volte al giorno, vicino al Castello della Bella Addormentata, delle Coppie Reali più belle: Aurora e Filippo (La Bella Addormentata nel Bosco), Belle e il Principe (La Bella e la Bestia), Ariel e Eric (La Sirenetta), Biancaneve e il Principe (Biancaneve e i sette nani), e ancora Cenerentola e il Principe Azzurro, Rapunzel e Flynn (Rapunzel), Tiana e Naveen (La Principessa e il Ranocchio) e Jasmine e Aladdin.  Topolino, Minnie e i loro Amici insieme a Babbo Natale prendono come sempre parte alla parata e al crepuscolo si incontrano davanti al grande albero carico di più di mille decorazioni, per l’accensione ufficiale.

parata disney

A Frontierland ci sono i personaggi di Frozen pronti ad intonare pezzi come “Facciamo un pupazzo insieme?” e l’intramontabile “Let it go/All’alba sorgerò”. Ed è bellissimo sorridere insieme ad Anna ed Elsa, Kristoff e il pupazzo di neve, Olaf. Le bambine possono anche lasciarsi coccolare da mani esperte e diventare principesse dopo una seduta di make up e acconciature. Merida è a Frontierland, mentre Babbo Natale si lascia salutare pure a bordo della sua slitta o nell’attrazione Meet Mickey Mouse fino al 25 dicembre. E alla fine, una certezza: lo spettacolo serale Disney Dreams®! of Christmas ad incantare gli spettatori con le sue luci e suggestioni uniche.

anna ed elsa

About Francesca Spanò

Giornalista, Autrice Televisiva e Travel Writer. Ha iniziato scrivendo per il giornale L'Ora, la Sicilia, il Giornale di Sicilia per poi approdare a Sky, dove si è dedicata principalmente alla ideazione, scrittura e realizzazione di documentari di viaggio. Nel mondo del web è arrivata nel 2009. Da allora è stata blog manager di goolliver.com, mondoviaggiblog.com, viaggifantastici.com. Collabora con il Messaggero Viaggi, Expedia, Travelglobe, Neos Air-Alpitour, Elle e Starbene.

Leggi anche

Atene Centro culturale della Fondazione Stavros Niarchos 2

Atene: nel futuristico Centro culturale della Fondazione Stavros Niarchos

Atene: nel futuristico Centro culturale della Fondazione Stavros Niarchos5 3 votes Atene, lascia senza fiato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *