domenica, 24 settembre 2017
Home » Africa e Medio Oriente » Sudafrica: Charly’s Bakery, la pausa sfiziosa a Cape Town

Sudafrica: Charly’s Bakery, la pausa sfiziosa a Cape Town

Sudafrica: Charly’s Bakery, la pausa sfiziosa a Cape Town
5 4 votes

A volte gli ingredienti perfetti per un dolce sfizioso, sono quelli che conquistano tutti i sensi e non solo il palato. Non importa nemmeno sapere quanta farina, uova e zucchero diano vita ad un trionfo di ottimi sapori, il risultato è speciale perché la “formula magica” passa da un unico must: l’amore per il proprio lavoro. Quello vince su tutto.

bambini in pasticceria

Capita così di trovarsi nel sesto distretto a Cape Town, The Fringe, ed essere letteralmente proiettati in un microcosmo che ha qualcosa di onirico, fiabesco e affascinante. Oltre la soglia di Charly’s Bakery sono le torte di design, i dolci glitter e le creazioni al cioccolato, ad accogliere i clienti.  Le padrone di casa, invece, sono le figlie dei proprietari che dal 1989 hanno creato un mondo di golosità e immagini dal tocco “fashion”. Di fronte al proprio sguardo sfila dunque la torta di zucchero che riproduce la borsa di Vuitton o quella a fiori di primavera, i biscotti a forma di cuore e specialità dolciarie tanto originali, che viene voglia di comprarle tutte.

Ogni occasione è buona per festeggiare in modo allegro con la filosofia del gruppo: “Innovare, mai imitare”. Perché la creatività di Cape Town passa non solo dai monumenti e dalla tecnologia, ma riguarda ogni aspetto della vita quotidiana. E lo si nota pure nell’arte, basti guardare di fronte al punto vendita, uno splendido murales dedicato a Nelson Mandela, realizzato da talentuosi artisti locali.

IMG_0109

Charly, il fondatore e papà delle nuove proprietarie è morto nel 2012 e anche in suo nome, ogni giorno, un intero staff studia nuove combinazioni e, soprattutto, nuovi capolavori dal grande gusto estetico da mostrare al pubblico.

dolci

Ma le sorprese non sono finite. Nell’ottobre del 2011, ha debuttato Charly’s Cake Angels una serie tv o, meglio un vero e proprio docu-reality che mostra cosa avviene dietro le quinte della Bakery di quest’uomo che nessuno dimentica per la sua “filosofia” golosa. Non è un classico video a puntate su ciò che viene prodotto, quanto un occhio  che mostra la vita all’interno di una comunità di questo tratto di Sudafrica, le idee vincenti e quelle che poi vengono bocciate, gli errori e i successi, le gioie e lo scoraggiamento. Perché dietro ad ogni strada ci sono dei bivi e non è detto che si imbocchi quello giusto, però ad ogni angolo c’è una sorpresa soprattutto quando l’animo non si arrende.

Un forno più che una pasticceria, una piccola fabbrica di sorrisi per i tanti bambini del luogo che entrano solo per vedere cosa mostreranno le sapienti mani dei dipendenti. Una piccola evasione che rende il cuore più leggero.

About Francesca Spanò

Giornalista, Autrice Televisiva e Travel Blogger. Ha iniziato scrivendo per il giornale L'Ora, la Sicilia, il Giornale di Sicilia per poi approdare a Sky, dove si è dedicata principalmente alla ideazione, scrittura e realizzazione di documentari di viaggio. Nel mondo del web è arrivata nel 2009. Da allora è stata blog manager di goolliver.com, mondoviaggiblog.com, viaggifantastici.com. Collabora con il Messaggero Viaggi, Expedia, Travelglobe e Starbene.

Leggi anche

Madagascar: primavera a Tsarabanijna, isola magica ed esclusiva

Madagascar: primavera a Tsarabanijna, isola magica ed esclusiva5 1 vote Un paradiso esclusivo ma, allo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *