venerdì, 17 novembre 2017
Home » Africa e Medio Oriente » Quando la fede si fa azione: Paola Pedrini torna a raccontare l’Africa

Quando la fede si fa azione: Paola Pedrini torna a raccontare l’Africa

Quando la fede si fa azione: Paola Pedrini torna a raccontare l’Africa
5 1 vote

Quello che vorrei più di ogni altra cosa, è che mio padre fosse qua a vedere tutto quello che siamo riusciti a fare. Sarebbe orgoglioso, sarebbe qua con me a lavorare. Ma il suo ricordo rimarrà sempre vivo, perché il Paolo Rafiki centre è anche il suo centro e ogni volta che entro, soprattutto nella sala fisioterapia dove lui ha lavorato, io lo sento, posso sentire la sua presenza, la sua vicinanza, il suo sostegno. Ovunque io sia lo sento“: Sì, perché è l’amore il motore di tutto, lo stesso che porta ormai da anni la scrittrice di reportage di viaggio e Operatore socio sanitario, Paola Pedrini, in Kenya. Ora i nuovi progetti sono tutti narrati nel suo nuovo testo “Quando la fede si fa azione”, sempre sull’Africa. Un racconto carico di avventure spesso complicate che segue a “Le mamme di tutti i bambini”.

Impegnata in diversi progetti umanitari, negli ultimi mesi ha dovuto affrontare il lavoro, pesantissimo, in terra d’Africa, tra bambini affetti da Hiv e malattie devastanti, con un peso sul cuore. Il suo adorato padre che con lei era anche venuto in questa terra bella ma martoriata, è morto suicida. Come solo le donne più forti sanno fare, però, ha continuato la sua missione, lasciando famiglia e il compagno Valter in Italia e tornando dai suoi “figli” che qui aspettano la sua mano, il suo abbraccio e il suo duro lavoro.

libro paola pedrini

A Paola Pedrini a cambiare la vita, probabilmente, è stato un viaggio in India, dove è tornata a vedere non solo monumenti, ma anche il modo di vivere di chi non ha nulla, ma ugualmente ti regala un sorriso. Sono nati così i libri La mia India e Gli angeli di Calcutta. In Kenya, però, sotto l’ombra del Kilimangiaro, lontana dal turismo di massa di Malindi e Watamu, ha scoperto un mondo a parte dove però non c’è solo sofferenza. Al di là del dolore, del non avere i mezzi e la possibilità di curare tutti, ci sono sentimenti veri. Il forte legame con le sister dell’associazione Domus Onlus di Cavour, in provincia di Torino, lo sguardo dei malati che si illumina quando arriva lei, i consigli scambiati con le nuove arrivate, tra dubbi e contrarietà.

paola pedrini paolo rafiki

Non è facile mantenere un equilibrio, tra pazienza e azione ,in un luogo dove il tempo scorre lento e per realizzare qualcosa servono settimane. Poi magari in pochi minuti le piogge torrenziali distruggono tutto. Ci vuole freddezza di fronte a famiglie che non hanno nulla e dove è necessario decidere se fornire un letto o cibo. Perché non bisogna dar loro troppo tutto insieme, anche perché correrebbero a venderlo e resterebbero senza nulla.

paola pedrini al centro

Oppure, nel caso dei materassi, potrebbero essere distrutti all’interno e il materiale usato come assorbente durante il ciclo dalle donne locali. Tutti modi di vivere lontani da noi, ma realtà che esistono e per fortuna qualcuno cerca di migliorarle e le racconta al mondo. Lei, piccola donna dal cuore grande porta in Italia un messaggio di speranza, che non si piega e non si cancella tra le pagine dei suoi testi, ma risuona nella mente e urla nel cuore.

paola pedrini presentazine libro

L’amore, insomma, è più vivo dove tutto è difficile, dove il benessere e la noia del vivere moderno non sono arrivati, dove è in un solo incrocio di sguardi o nello sfiorarsi le guance che viene incisa per sempre la parola felicità.

About Francesca Spanò

Giornalista, Autrice Televisiva e Travel Blogger. Ha iniziato scrivendo per il giornale L’Ora, la Sicilia, il Giornale di Sicilia per poi approdare a Sky, dove si è dedicata principalmente alla ideazione, scrittura e realizzazione di documentari di viaggio. Nel mondo del web è arrivata nel 2009. Da allora è stata blog manager di goolliver.com, mondoviaggiblog.com, viaggifantastici.com. Collabora con il Messaggero Viaggi, Expedia, Travelglobe e Starbene.

Leggi anche

Innamorarsi del Sudafrica: un tour alla scoperta dei paesaggi più belli

Innamorarsi del Sudafrica: un tour alla scoperta dei paesaggi più belli5 2 votes Sudafrica, terra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *