mercoledì, 22 novembre 2017
Home » America » Stati Uniti e Canada » New York City, tour tra parchi e scorci storici: ecco gli indirizzi
Central Park

New York City, tour tra parchi e scorci storici: ecco gli indirizzi

New York City, tour tra parchi e scorci storici: ecco gli indirizzi
5 3 votes

New York City non è certo una destinazione dove mancano le attrazioni. Le stesse che conquistano tutti, dalle famiglie, ai single, alle coppie. Glamour, storia, divertimento, cucina, paesaggi e arte si mischiano alla perfezione ed è sempre possibile seguire (o organizzare) dei tour a tema. Vivere la città in autunno, quando il turismo pur essendo presente, è un attimo più calmo è una buona idea. Non fa troppo freddo e si tratta, dunque, di uno dei periodi migliori prima della grande folla in occasione delle feste natalizie e del Capodanno.

Un giro tra strade e parchi, ad esempio, è un ottimo modo per carpirne al meglio l’atmosfera elettrizzante e poi, non dimentichiamo, che adesso, è il periodo del foliage a Central Park. Per chi ama la cultura, altre ottima idea può essere quella di visitare Harlem con i suoi angoli carichi di musica e passato. Esperienze culinarie intense si possono fare nel Queens con i piatti etnici, oppure si può decidere di rilassarsi per un giorno al Greenbelt di Staten Island.

Non tutti sanno che la destinazione è tra le migliori al mondo da girare a piedi ed, infatti, è praticamente la capitale dei walking tour nei cinque distretti. Meglio ancora quando le temperature sono ottimali. Ecco qualche idea e indirizzo, per organizzare il proprio itinerario a tema:

Big Onion Walking Tours (bigonion.com), ha trenta tour a tema storico. Ne sono degli esempi peculiari, l’Immigrant New York tour o quelli nei quartieri antichi di Lower East Side e Brooklyn Heights. Ancora, c’è New York Historical Tours (newyorkhistoricaltours.com) che propone diversi percorsi tra cui la visita alla High Line o ancora nei quartieri trendy di Chelsea e Meatpacking District.

Chi raggiunge Staten Islans può dedicarsi ai tour tematici nella Historic Richmond Town (historicrichmondtown.org) dove apprendere come era la vita dei newyorkesi nel 17° secolo e poi c’è Carreta Tours (carretatours.com) che garantisce percorsi personalizzati per conoscere i quartieri e la cultura del distretto. Cititrek (cititrek.com) serve per visitare City Island nel Bronx, camminando tra le sue stradine e scoprendo la storia di questo antico villaggio di pescatori presso il Museo Nautico.

Metropolitan Walks (metropolitanwalks.com) offre tour personalizzati guidati da Andrew Smith con aneddoti sulle curiosità cittadine, a Washington Square Park e in altri quartieri.  Inside Out Tours (insideouttours.com) punta più sull’architettura delle più grandi icone di Midtown Manhattan come il Chrysler Building e le Nazioni Unite.

A Lower Manhattan, The Wall Street Experience (thewallstreetexperience.com) e Wall Street Walks (wallstreetwalks.com) propongono tour guidati da esperti di Wall Street, mentre per Broadway ci si può rivolgere a Walks of New York (walksofnewyork.com).

Gli indirizzi per i tour gastronomici

In questo caso si può partire con Turnstile Tours (turnstiletours.com) che permette di assaggiare piatti caraibici e dell’America Latina e di visitare la ”Avenue di Puerto Rico” di Brooklyn.  Food on Foot Tours (foodonfoottours.com) propone tour guidati dai residenti o senza guida per gustare le specialità locali e Ahoy New York Food Tours (ahoynewyorkfoodtours.com) accompagna gli amanti del cibo nelle gastronomie e ristoranti a gestione familiare di Little Italy e Chinatown.

Andar per parchi

Central Park, invece, si può visitare con Central Park Conservancy (centralparknyc.org), mentre per chi cerca giri gratuiti i siti da guardare sono Free Tours by Foot (freetoursbyfoot.com) e Big Apple Greeter (bigapplegreeter.org).

Central Park

Photo Credits | Central Park su Facebook

About Francesca Spanò

Giornalista, Autrice Televisiva e Travel Blogger. Ha iniziato scrivendo per il giornale L’Ora, la Sicilia, il Giornale di Sicilia per poi approdare a Sky, dove si è dedicata principalmente alla ideazione, scrittura e realizzazione di documentari di viaggio. Nel mondo del web è arrivata nel 2009. Da allora è stata blog manager di goolliver.com, mondoviaggiblog.com, viaggifantastici.com. Collabora con il Messaggero Viaggi, Expedia, Travelglobe e Starbene.

Leggi anche

A Taste of San Francisco

A Taste of San Francisco: a Roma per parlare della città più affascinante della California

A Taste of San Francisco: a Roma per parlare della città più affascinante della CaliforniaVota …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *